Handmade e tanto vintage Al Polaresco il Deja Vu Market

Handmade e tanto vintage
Al Polaresco il Deja Vu Market

Domenica 31 maggio approda a Bergamo il Deja Vu Market dopo le edizioni meneghine degli scorsi mesi.

A fare da cornice alla manifestazione sarà lo Spazio Polaresco, punto di riferimento dei giovani di Bergamo e provincia. A partire dalle 11 e fino alle 20 sarà possibile trovare dall’abbigliamento agli accessori vintage, dagli arredi ai bijoux, prodotti handmade, vinili, illustrazioni, fumetti, modernariato e molto altro ancora.

Perchè Dejavu? «Perché passeggiando tra le varie esposizioni si riscopre il sapore delle cose belle e, come un deja vu, si avrà la sensazione di essere catapultati nel passato» raccontano le tre organizzatrici: Laura Pelizzari con Emanuela e Cristina Chiesa.

Numerosi gli artigiani e i giovani designer che saranno presenti con oggetti unici e irripetibili, fatti a mano e con passione. A patrocinare la manifestazione il Comune di Bergamo, ancora qualche spazio disponibile per l’esposizione: lo si può richiedere scrivendo a [email protected] .

In programma anche un pic-nic, irrinunciabile tradizione inglese: a partire dalle 12 su prenotazione si potrà scegliere tra le formule proposte dal Cafè de la Paix a base di: hamburger, pane e salamella, panini tradizionali e vegetariani, focacce, bibita. Vi sarà la possibilità di ricevere nel kit anche un telo. Non resterà che trovare un angolo di prato al sole o sotto l’ombra di un albero per godersi un momento di relax e divertimento all’aria aperta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA