Calcio, operaio di 24 anni in bici investito da un pirata della strada: è grave

Lo schianto poco dopo le di 17 di mercoledì 22 settembre sulla strada per Covo.

Calcio, operaio di 24 anni in bici investito da un pirata della strada: è grave
La bici
(Foto di Cesni)

Grave incidente stradale nel tardo pomeriggio di mercoledì 22 settembre a Calcio . Poco dopo le 17, sulla strada provinciale 102 che da Calcio porta a Covo, un giovane operaio pachistano di 24 anni in bicicletta è stato investito da un veicolo che – secondo la prima ricostruzione, ancora al vaglio delle forze dell’ordine – non si è fermato a prestare soccorso. Ad accorgersi del giovane ferito a terra sono stati i residenti delle abitazioni che si affacciano sulla strada.

Scattato l’allarme, sul posto è intervenuto il 118 con ambulanza, automedica ed elisoccorso in codice rosso, insieme ai carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente e individuare il mezzo che ha investito il giovane, dipendente di una ditta della zona. Le condizioni del ferito sono gravi, è stato portato in elicottero all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA