Pognano, arrestato con un chilo di hashish
In casa sequestrati anche cocaina e soldi

Carabinieri e polizia locale, perquisita con il cane antidroga un’abitazione di Pognano: in manette un 59enne. Oltre al «fumo» c’erano anche quasi mezzo etto di cocaina e denaro contante.

Pognano, arrestato con un chilo di hashish In casa sequestrati anche cocaina e soldi
La droga e il materiale squestrato

Nella mattinata di venerdì 26 marzo i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato un 59enne originario del Marocco, residente a Pognano che, dopo una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di un chilo hashish e quasi mezzo etto di cocaina. In particolare, i militari della Stazione di Verdello, con la a Polizia locale di Spirano-Pognano, coadiuvati dall’unità cinofila e della Polizia locale di Treviglio, a seguito di un’indagine mirata e su delega dell’Autorità giudiziaria, hanno perquisito l’abitazione del 59enne e trovato quasi 50 grammi di cocaina nastrati sotto una sedia, 9 panetti di hashish per un peso complessivo di un chilo, tutti celati all’interno di un armadio di casa, oltre a diverso materiale per il confezionamento della droga. Sono state anche trovate e sequestrate delle somme di denaro contante, ritenute provento dell’illecita attività di spaccio dell’uomo, che tra l’altro è risultato senza lavoro.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Treviglio in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà in modalità telematica nella giornata di sabato 27 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA