Salesiani in festa: da 130 anni una testimonianza nel cuore di Treviglio

Traguardo. Una mostra di fotografie e articoli ricorderà la presenza salesiana nella cittadina. Il 27 gennaio la Messa nella palestra Zanovello.

Salesiani in festa: da 130 anni una testimonianza nel cuore di Treviglio
L’istituto salesiano a Treviglio: una presenza educativa che venne avviata nell’ottobre del 1892

Una mostra di fotografie e articoli sulla lunga storia della presenza salesiana a Treviglio. E una serie di iniziative pensate per gli studenti di oggi. In occasione della festa di San Giovanni Bosco di quest’anno – la cui ricorrenza liturgica cade martedì prossimo, 31 gennaio, data della morte del santo patrono dei giovani, avvenuta nel 1888 – i Salesiani di Treviglio hanno organizzato una serie di eventi anche per ricordare la presenza a Treviglio da ben 130 anni di un istituto che è ormai un’istituzione. Sembra infatti molto lontana la data del 14 ottobre 1892, quando i primi tre sacerdoti salesiani arrivarono in treno a Treviglio per concretizzare una volontà espressa poco prima della sua morte da don Bosco in persona: aprire un istituto salesiano anche a Treviglio.

Leggi di più sulla copia digitale de L'Eco di Bergamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA