Treviglio, l’Ats: «La riapertura della Cad è prevista per il 16 giugno»

Il cronoprogramma Gli aggiornamenti sul servizio di Continuità assistenziale diurna a Treviglio: arruolati 10 medici in pensione, altri 16 in servizio hanno dato disponibilità per i turni. Lunedì 13 giugno gli operatori dell’Ats saranno presenti per richieste di ricette o visite.

Treviglio, l’Ats: «La riapertura della Cad è prevista per il 16 giugno»

«È prevista l’apertura della Cad da giovedì 16 giugno secondo orari e modalità che saranno resi noti a breve». È quanto si legge in una nota diffusa nel pomeriggio di sabato dall’Ats di Bergamo sull’emergenza legata alla mancanza di medici per il servizio di Continuità assistenziale diurna di Treviglio. «Tutti i soggetti coinvolti a vario titolo - sindaci del territorio, rappresentanze e coordinatori dei medici di Medicina generale e delle Farmacie, privati - collaborano costantemente con Ats Bergamo verso l’obiettivo unico della riapertura», si legge nella nota. Venerdì 10 giugno, spiega l’Ats, «per dare una risposta ai tanti cittadini in difficoltà, presso la sede di via Piave 43B si è proceduto alla consegna delle ricette in giacenza, grazie al contributo dei volontari e delle Autorità trevigliesi».

Il cronoprogramma

Il Tavolo di lavoro coordinato dall’Agenzia di tutela della salute di Bergamo «ha previsto un cronoprogramma di attività, per mettere in condizione i medici di svolgere l’attività della Cad in tempi brevi e in condizioni ottimali», spiega l’Ats. Queste le prossime tappe: lunedì 13 giugno, spiega l’Agenzia di tutela della salute, saranno contrattualizzati i 10 medici di Medicina generale in quiescenza che hanno dato la loro disponibilità, mentre il Dipartimento cure primarie (DCP) di Ats sta predisponendo le agende. È stata anche raccolta la disponibilità di 16 medici di Medicina generale titolari per la copertura temporanea del servizio. Nella stessa giornata i tecnici di Ats installeranno la linea Siss all’interno dell’ambulatorio di Treviglio, al piano terra, «rendendolo di fatto immediatamente operativo grazie alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale di Treviglio, della Direzione della Farmacia Comunale e del gestore dell’immobile», spiega ancora Ats. Sempre lunedì 13 gli operatori di Ats saranno presenti alla Cad dalle 9 alle 12 per raccogliere richieste di ricette o visite e agevolare la loro presa in carico. Per mercoledì 15 giugno Ats ha organizzato una giornata di orientamento e formazione sul campo per i medici di Medicina generale ingaggiati e renderli così operativi. «È prevista l’apertura della Cad da giovedì 16 giugno – conclude la nota dell’Ats – secondo orari e modalità che saranno resi noti a breve dal Dipartimento cure primarie, che nel frattempo continua incessantemente l’opera di arruolamento di altri medi di Medicina generale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA