Dolores, coreografa a L.A. nella scuola delle star

Dolores, coreografa a L.A.
nella scuola delle star

Dolores Parisi, ballerina da oltre 2 anni nella città Usa, insegna danza nell’istituto di Madonna e Jackson «Il mio sogno? Dirigere Beyoncé e Jennifer Lopez».

Oggi insegna nella prestigiosa Debbie Reynolds Dance Studio negli Usa, fondata nel 1979 dall’attrice e ballerina Debbie Reynolds e in cui hanno studiato artisti del calibro di Madonna e Micheal Jackson. Dolores Parisi, 32 anni, di Azzano San Paolo vive da due anni e mezzo a Los Angeles ma da anni fa la spola tra Bergamo e New York per seguire un sogno che aveva fin da ragazzina: fare la ballerina e coreografa.

Dal 2008 ha aperto la sua scuola di danza, la BMusic School anche a Bergamo e subito dopo si è trasferita un anno a New York, per specializzarsi in diversi stili di danza, ma anche in canto e recitazione. «E proprio in quell’occasione sono stata premiata come miglior allieva, tra ben 300 ragazzi. L’esperienza a New York mi ha permesso di entrare in contatto con il vogue, quella che è attualmente la mia specialità. Lì ho capito che era l’America il posto dove volevo stare: ci sono molte più opportunità riguardo alla danza, all’arte. C’è molta competizione, ma molte più opportunità e meritocrazia rispetto all’Italia, dove infatti si viene pagati molto meno, o addirittura non si viene retribuiti. In Italia vige infatti la convinzione di fare le cose anche gratuitamente, per fare esperienza o per fare curriculum».

© RIPRODUZIONE RISERVATA