Martina: «Da Valcanale a Londra e Barcellona: così sono cresciuta»

Martina Masserini da Ardesio alle capitali europee.Prima il lavoro nel pub del «Natural History Museum» Ora vive in Spagna ed è impiegata in un call center. Dal piccolo paesino di Valcanale di Ardesio, alle grandi metropoli europee. È l’avventura intrapresa da Martina Masserini, 26enne originaria del borgo dell’Alta Valle Seriana, che risiede a Barcellona, nella capitale della Catalogna, dopo aver vissuto qualche anno a Londra. «Frequentavo le scuole superiori - racconta la giovane -, ma la scuola non è mai stato il mio forte. Così, insieme ad un’amica, quasi per scherzo, abbiamo acquistato due biglietti per Londra e nel novembre 2013 siamo partite.

Martina: «Da Valcanale a Londra e Barcellona: così sono cresciuta»
Martina Masserini

Doveva essere solamente un’esperienza di qualche mese, e invece eccomi qui, ancora in giro per il mondo». Quattro anni a Londra L’avventura di Martina si è protratta nel tempo: dopo quattro anni a Londra, ora vive a Barcellona, dove lavora in un call center. «Partire da un paesino come Valcanale - spiega - e ritrovarsi catapultata nella città metropolitana più grande dell’Europa occidentale, richiede un’incredibile sforzo di adattamento, data anche l’età che avevo; non è stato facile lasciare gli amici, la famiglia ed il mio nipotino Mirko. Appena arrivata in terra straniera ci sono state molte sfide da affrontare, sicuramente le più grandi erano conseguenza del fatto che parlavo molto poco la lingua inglese, e non avevo alcuna esperienza lavorativa da curriculum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA