Abbonamenti Atb e le decisioni per settembre «Sconteremo i 2 mesi non usati per Covid»
Sul pullman in una foto d’archivio: una situazione che oramai non sarà più fattibile per la necessità di mantenere le distanze di sicurezza

Abbonamenti Atb e le decisioni per settembre
«Sconteremo i 2 mesi non usati per Covid»

Scarfone annuncia il possibile ristoro: «Valuteremo l’applicazione sul prossimo rinnovo». Scuole, verifiche sugli orari di ingresso e uscita. «Sconteremo i 2 mesi non usati per il Covid».

Un Gianni Scarfone a tutto campo, intervenuto venerdì alla trasmissione di Bg Tv «L’Eco risponde». Nelle sue molteplici vesti - direttore generale di Atb, amministratore delegato di Teb, presidente di Asstra Lombardia, presidente di Bergamo parcheggi e new entry del Cda di Sacbo - ha fatto il punto sulla mobilità post lockdown.

L’analisi si è concentrata sul trasporto pubblico locale, che in città viaggia ancora a ranghi ridotti per le misure anti-Covid . Gli autobus Atb, nel capoluogo e nei 30 Comuni serviti, mantengono infatti una capienza «prudente» che può arrivare al massimo di 40 persone a bordo, al di sotto del 50% di capacità (mentre il Dpcm prevede margini fino al 60%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA