Abusi sulla figliastra di 14 anni Lei scatta delle foto, patrigno arrestato
Una pattuglia dei carabinieri di Treviglio in una foto d’archivio

Abusi sulla figliastra di 14 anni
Lei scatta delle foto, patrigno arrestato

Bassa bergamasca, in carcere un italiano di 41 anni. La presunta violenza nel giugno scorso. L’indagine affidata ai carabinieri di Treviglio.

Non ha ancora 15 anni, eppure ha avuto la freddezza di fotografare il patrigno mentre stava abusando di lei e di andare poi a denunciarlo. In caserma s’è presentata con un’amica, probabilmente perché aveva perso fiducia nella madre. Due anni fa, infatti, aveva già denunciato l’uomo, ma non era stata creduta. Stavolta, invece, la giustizia, seppur con un percorso non proprio diretto, ha riconosciuto i gravi indizi di colpevolezza. E così il convivente della madre – un uomo di 41 anni della Bassa – giovedì 21 novembre è finito in carcere con l’accusa di violenza sessuale su minore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA