«Attenzione al primo freddo La vera svolta? I test salivari»

«Attenzione al primo freddo
La vera svolta? I test salivari»

Paolo Spada, chirurgo di Humanitas ed esperto di dati, spiega a che punto è l’epidemia: «La ripresa è lieve, ma non abbassiamo la guardia».

Attenzione al primo freddo. Il tracciamento, sempre più fondamentale. I test salivari, la svolta. Le prossime settimane saranno importanti per capire se l’Italia riuscirà a tenere a bada il coronavirus ed evitare la temuta seconda ondata. Paolo Spada, chirurgo vascolare di Humanitas ed esperto di algoritmi applicati alla sanità, tra i più apprezzati divulgatori in rete con le sue «Pillole di ottimismo», spiega quali sono i dati da tenere sotto controllo, senza l’ansia dell’aggiornamento quotidiano, e i rischi da evitare in questo inizio autunno decisivo.

Dottor Spada, a che punto è l’epidemia?

© RIPRODUZIONE RISERVATA