Bergamo, le facciate dello stadio?  In arrivo una soluzione «metallizzata»
La facciata laterale della nuova curva Nord (Foto by Giavazzi)

Bergamo, le facciate dello stadio?
In arrivo una soluzione «metallizzata»

Vertice a Palafrizzoni: saranno sovrapposte sottili lamiere d’acciaio per un effetto metallizzato.

Il codice Ral (la scala di colori) era giusto, ma sul tipo di lamiera scelto per la facciate laterali dello stadio non ha dato l’effetto sperato, mutuando le parole di Roberto Spagnolo - direttore operativo dell’Atalanta - in occasione del debutto della nuova Nord. E così, dopo qualche confronto interno, Atalanta, progettisti, Comune e Sovrintendenza sono tornati a fare il punto sulle facciate da modificare al Gewiss Stadium, quelle in continuità con le tribune storiche: quindi le più delicate in termini di armonizzazione.

d.nikpalj
Dino Nikpalj

Curioso di tutto ed esperto di niente. Classe 1968 (ohibò…), maturità tecnica e studi in Giurisprudenza, lavora a L’Eco di Bergamo dal novembre 1997. Vicecaporedattore dal 2014, è stato inviato e per tre anni ha guidato la redazione web. Scrive di cronaca, politica, trasporti e Atalanta, della quale è tifosissimo. Ha da sempre una passionaccia per il calcio inglese in tutte le sue forme e categorie, una spiccata simpatia per il Manchester City e una fornitissima biblioteca, anche di storie di calcio. Che prova a raccontare su Corner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA