Bergamo-Taranto in bicicletta sulle orme di Nadia Toffa
Giuseppe Russo

Bergamo-Taranto in bicicletta
sulle orme di Nadia Toffa

L’iniziativa di Giuseppe Russo, di Comun Nuovo, per il reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale «Santissima Annunziata» di Taranto nato grazie alla conduttrice de «Le Iene».

Il suo sarà un viaggio in bicicletta da Bergamo a Taranto in aiuto dei bambini ricoverati nel reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale «Santissima Annunziata» della città pugliese. Un reparto nato da un’iniziativa di beneficenza (la vendita di magliette con la scritta «Ie jesche pacce per te» ossia «Io esco pazzo per te») di cui era stata madrina la conduttrice televisiva de «Le Iene» Nadia Toffa recentemente scomparsa . «Alla mia partenza ci sarebbe dovuta essere anche lei. Purtroppo il destino ha voluto diversamente» afferma Giuseppe Russo, giovane di 33 anni di origine tarantine ma bergamasco di adozione. Da cinque anni abita per lavoro a Comun Nuovo, il cui Comune, con la concessione del patrocinio, ha deciso di appoggiarlo nell’iniziativa benefica che si sta apprestando a fare: il 2 ottobre partirà in bicicletta da Bergamo in direzione Taranto che conta di raggiungere, con dieci tappe intermedie, il 12 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA