«Conti in affanno», i Comuni pescano dall’Irpef: aliquote in aumento

La tendenza Nella Bergamasca sono già quasi una ventina le realtà che nel 2022 hanno ritoccato (o introdotto) l’aliquota.

«Conti in affanno», i Comuni pescano dall’Irpef: aliquote in aumento
Dichiarazioni dei redditi: sono numerosi i Comuni che hanno introdotto, o stanno valutando, aumenti all’addizionale irpef

La motivazione è ricorrente e quasi banale: «Per far quadrare il bilancio», spalancano le braccia molti sindaci. C’è il puzzle di conti sempre più difficili da chiudere alla base della scelta – certo non esattamente popolare – che numerose amministrazioni comunali bergamasche stanno assumendo in queste settimane: ritoccare all’insù le aliquote dell’addizionale Irpef. Perché, spiegano gli amministratori, tra entrate in calo, spesa sociale in crescita e bollette energetiche letteralmente esplose, questa a volte risulta l’unica via per tenere in piedi il bilancio degli enti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA