Cristian, 11 anni e un sogno «Voglio fare il bergamino»
Cristian Vistalli con il tipico vestito da bergamino

Cristian, 11 anni e un sogno
«Voglio fare il bergamino»

Frequenta la prima media a Serina, ma ha già le idee chiare. È il discendente di una famiglia che si è sempre dedicata all’allevamento.

Undici anni e non sentirli. È proprio il caso di dirlo. Cristian Vistalli, di Cornalba, frequenta solo la prima media, all’istituto comprensivo Palma il Vecchio di Serina, ma ha già le idee chiarissime su cosa vorrà fare da grande: il bergamino . Di certo non un’aspirazione comune per i ragazzi della sua età, ma che per Cristian ha radici profonde, importanti e lontane. Così lontane che provengono da un passato precedente addirittura alla sua nascita.

«Mi sono appassionato a questo mondo da quando ho iniziato a camminare o anche prima – ha raccontato Cristian con entusiasmo –, perché il mio bisnonno aveva le mucche e io fin da piccolissimo amavo aiutarlo. Mio papà, poi, anche lui ha la passione per le mucche e per questo lavoro e anche lui me l’ha senza dubbio trasmessa. Anche mia nonna mi ha tramandato questa passione. E, infine, mio cugino ha delle mucche con cui lavora e io vado già ad aiutarlo ogni volta che posso. Diciamo che sono l’ultimo di tutta una discendenza». «Io amo tutti gli animali – ha continuato Cristian –, ma soprattutto le mucche, per via di questa passione tramandatami. Da quando ho iniziato ad andare a trovare le mucche mi son sempre piaciute e poi ho iniziato ad aiutare e mi sono divertito, così ho continuato ad andare e continuo anche ora. Da grande vorrei proprio lavorare con loro. Vorrei diventare un bergamino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA