Ecco le nuove linee guida: più medici e vaccini a casa per la fase due

Per la fase post-emergenza della campagna di immunizzazione si prevede un sistema più stabile centrato sulle strutture del Servizio sanitario nazionale.

Ecco le nuove linee guida: più medici e vaccini a casa per la fase due

Arrivare al pieno coinvolgimento di medici, farmacisti e operatori sanitari con l’obiettivo di passare da una fase «centralizzata» delle vaccinazioni anti-Covid - effettuate prevalentemente nei grandi Hub vaccinali - ad una nuova fase «delocalizzata», ovvero più disegnata sul territorio e vicina ai cittadini che, in caso di bisogno e per completare l’immunizzazione delle categorie più fragili, potranno essere raggiunti direttamente al proprio domicilio. Il nuovo volto della campagna vaccinale, in vista della fase post-emergenza, è tracciato nelle nuove linee guida trasmesse dal commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo alle Regioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA