Era caduto dal tetto di una fabbrica Sta meglio il 16enne di San Paolo d’Argon

Era caduto dal tetto di una fabbrica
Sta meglio il 16enne di San Paolo d’Argon

Il sedicenne resta sotto osservazione all’ospedale di Bergamo. Multe per lui e gli amici che hanno violato la proprietà e il lockdown.

Migliorano le condizioni del 16enne che sabato pomeriggio è caduto dal tetto di una fabbrica dismessa a San Paolo d’Argon, sul confine con Cenate Sotto. Il giovane, residente a San Paolo d’Argon, è in osservazione al pronto soccorso dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stato portato in codice rosso, massima gravità.

Il ragazzo si trovava in compagnia di un gruppo di amici, erano in tutto quattro minorenni residenti nei paesi vicini. Stavano violando le regole del lockdown: per i quattro sono già scattate sanzioni amministrative da parte dei carabinieri a causa del mancato rispetto delle disposizioni anti Covid che prevedono il divieto di assembramento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA