Galli: «È in corso l’epidemia dei non vaccinati»

Sabato 20 novembre intanto si sono contati altri 1.930 contagiati in Lombardia e 33 nuovi ricoveri ordinari per Covid. Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano e docente di Malattie infettive all’Università Statale: «La minoranza no vax diffonde il virus. Non immunizzarsi è un danno per la comunità. Terza dose fondamentale». L’intervista su L’Eco di Bergamo di domenica 21 novembre.

Galli: «È in corso l’epidemia dei non vaccinati»

«Bisogna incrementare le vaccinazioni e procedere spediti con le terze dosi, con una premessa: di gente vaccinata ne abbiamo molta e ciò dovrebbe essere una garanzia che non avremo per Natale un’ondata consistente come l’anno scorso. Ma non siamo ancora a posto, visto che siamo di fronte a una sorta di epidemia dei non vaccinati». Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano e docente di Malattie infettive all’Università Statale, predica sempre prudenza senza tuttavia ipotizzare scenari restrittivi particolari, in prossimità delle festività natalizie. Sabato 20 novembre intanto si sono contati altri 1.930 contagiati in Lombardia e 33 nuovi ricoveri ordinari per Covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA