Lutto nel mondo delle miniere di Gorno È morto Mario Furia: aveva 89 anni
Mario Furia (Foto by Fronzi)

Lutto nel mondo delle miniere di Gorno
È morto Mario Furia: aveva 89 anni

È morto a 89 anni Mario Furia. Minatore per una vita, fu sindacalista e promotore della festa di S. Barbara.

La comunità di Gorno piange la scomparsa di Mario Furia, memoria storica dell’attività mineraria locale. Da circa un anno le sue condizioni di salute erano peggiorate: si è spento nella giornata di ieri all’età di 89 anni nella sua abitazione di Gorno. Classe 1931, attorno ai 20 anni, con la morte del padre, aveva fatto il suo ingresso nel mondo delle miniere, e lì ha raggiunto la pensione.

«È entrato come semplice operaio – ricorda il fratello Luigi -, quando nostro padre era venuto a mancare, e aveva preso lui le redini della famiglia. Eravamo tutti ragazzini e nostra madre si era trovata sola. Poi nel tempo si è fatto strada: Mario è stato infatti segretario provinciale del sindacato Cisl dei minatori di Bergamo . Per coloro che facevano quel mestiere, era un vero e proprio punto di riferimento, si rivolgevano a lui per qualsiasi problema e li sapeva ascoltare ed aiutare quando possibile. Aveva poi fatto parte anche del consiglio della Ceca, Comunità Europea Carbone e Acciaio. Coltivava anche la passione della caccia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA