Il pellegrinaggio della memoria -foto/video I bergamaschi dalla Gmg ad Auschwitz

Il pellegrinaggio della memoria -foto/video
I bergamaschi dalla Gmg ad Auschwitz

Il cielo sopra il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau è grigio. Ma a farci venire i brividi non è soltanto l’aria fredda, ma il dolore che trasuda dai mattoni rossi del Museo.

È l’ultima tappa per i duemila giovani bergamaschi a Cracovia per la Giornata Mondiale della Gioventù. Si sono mescolati a migliaia di pellegrini di tutto il mondo che camminano con composta calma per le strade dell’ex lager. Hanno fatto il giro del campo seguendo un percorso obbligato: era l’unico modo per permettere l’ingresso di così tanti visitatori in un tempo così limitato. Non è stata quindi una vera e propria visita, piuttosto un pellegrinaggio della memoria, condotto da immagini d’epoca e pannelli didattici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA