Sale il numero di positivi al virus Sei casi sono di Nembro
La tenda montata davanti al Pronto soccorso del «Papa Giovanni» di Bergamo (Foto by Colleoni)

Sale il numero di positivi al virus
Sei casi sono di Nembro

Sale il numero dei positivi al virus che sono in cura al «Papa Giovanni». In gran parte provengono dall’ospedale di Alzano. Ricoverato anche un primario. Diversi i medici di base e gli operatori del Servizio sanitario posti in quarantena.

Sei persone positive – tutti maschi – sono residenti a Nembro, tutti passati dal Pronto soccorso dell’ospedale di Alzano, insieme a una donna di Villa di Serio, anche lei positiva al test. Uno dei pazienti, che abita a Nembro, sarebbe in condizioni molto serie.

Abita a Nembro anche uno dei quattro ricoverati in Terapia intensiva al Papa Giovanni dalla giornata di domenica, insieme a un uomo di 35 anni di Seriate, a uno di Bergamo e al pensionato di Villa di Serio deceduto lunedì 24, prima vittima del coronavirus in Bergamasca, anche lui proveniente dall’ospedale di Alzano. Positivo anche il test su uno dei tre componenti della famiglia di Soresina, nel Cremonese, giunta sempre domenica dal Trentino dove trascorreva una vacanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA