Investito a Urgnano: «Remo era l’anima del Cai del paese»
Remo Poloni in una foto in montagna

Investito a Urgnano: «Remo era l’anima del Cai del paese»

Il tragico incidente lunedì mattina, la vittima è Remo Poloni, pensionato e «anima» del Cai del paese. Si allenava ogni giorno per le escursioni in montagna. Investito dall’auto di un 24enne, forse abbagliato da sole.

Stava facendo la sua camminata quotidiana. Lui, abituato a ferrate e lunghe passeggiate in montagna -la sua grande passione -, si teneva in forma in previsione di una nuova salita che avrebbe compiuto con gli amici tra qualche giorno.

Ma lunedì, poco dopo le 7, mentre attraversava la provinciale Francesca diretto verso Cologno, la sua vita si è drammaticamente spezzata contro un’auto. Urgnano piange la tragica scomparsa di Remo Poloni, pensionato di 72 anni e anima della sottosezione comunale del Cai, di cui era presidente onorario dopo averla guidata per vent’anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA