La protesta degli ultrà allo stadio Bergamo, in otto inseriti nella black list

La protesta degli ultrà allo stadio
Bergamo, in otto inseriti nella black list

«Sciopero» degli ultrà nerazzurri domenica 3 novembre allo stadio: nei primi 10 minuti della partita Atalanta-Cagliari niente cori dalla Curva Nord né striscioni.

Gli ultrà avevano annunciato la protesta, in un comunicato «per la cieca repressione della Questura» nei confronti dei sostenitori della Curva Nord. Gli ultrà sostengono inoltre che «il sistema repressivo della Questura sta continuando a macinare vittime senza senso al solo fine di destabilizzare il gruppo portante della Nord per demolire tutto il mondo Atalanta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA