Le fotografie di chi ha vinto il tumore «Sono un messaggio di speranza»
La fotografa Consuelo Gaini

Le fotografie di chi ha vinto il tumore
«Sono un messaggio di speranza»

Consuelo Gaini, la fotografa di Vigano, ha avuto un carcinoma. Una mostra itinerante con «Cuore di donna».

«Quando fotografo una persona che ha sconfitto una malattia, non mi preoccupo di nascondere i segni del tempo sul suo volto, perché penso che possa andarne fiera. Avrà lo sguardo di chi ne ha passate tante e il sorriso di chi ha superato tutto». Consuelo Gaini, di Vigano San Martino, da sempre legge in modo speciale la realtà attraverso la macchina fotografica. Non è soltanto una professione per lei, ma uno stile di vita. Il tempo e tante esperienze difficili le hanno donato prospettive e obiettivi diversi, come scrive Karl Kraus: «Cogliere con uno sguardo un’immagine del mondo è arte. Ma quante cose entrano in un occhio!».

Sono suoi gli scatti della mostra «Semplicemente donna» promossa dall’associazione Cuore di donna: «Sono stata lieta di poter dare una mano - spiega -, questa iniziativa trasmette un messaggio di speranza a chiunque stia affrontando una malattia, non necessariamente la stessa. Le modelle sono tutte pazienti oncologiche, e con i loro sorrisi esprimono speranza, bellezza e gioia. Ognuna di queste donne ha una famiglia e un progetto di vita che è stato sconvolto e trasformato dalla malattia. Qualcuna mi è venuta a trovare con i suoi bambini. Le donne in genere sono coraggiose e tenaci, sono proprio delle leonesse, devono trovare la strategia per farcela e anche per far quadrare tutti gli impegni, la vita familiare, i figli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA