«L’Eco», il quotidiano che si ascolta Con Alexa il giornale  è a portata di voce

«L’Eco», il quotidiano che si ascolta
Con Alexa il giornale è a portata di voce

Disponibile la funzione per ascoltare le ultime news del giornale con l’assistente vocale di Amazon. Sviluppata da Silvio Messi, l’app è gratuita.

«L’Eco di Bergamo» a portata di voce. Dopo averlo sfogliato e cliccato, ora il giornale si può anche ascoltare. Da qualche giorno infatti è disponibile la nuova skill gratuita di Alexa per ascoltare le notizie direttamente dai dispositivi vocali. Basta chiederlo con una semplice domanda: «Alexa, quali sono le notizie del giorno?». Grazie alla tecnologia «text to speech» i lettori, o meglio, gli ascoltatori potranno avere le ultime news pubblicate sul sito del giornale.

Alexa è l’assistente vocale di Amazon: è possibile utilizzarla con i dispositivi Echo, con speaker e cuffie smart o con l’apposita app per iPhone e Android. Mentre alcune funzioni come ricerche sul web, le sveglie e il meteo sono disponibili all’interno del dispositivo, per altre è necessario installare l’apposita Skill Alexa. Sono sostanzialmente applicazioni paragonabili a quelle che è possibile installare sul proprio smartphone da App Store o Play Store. Le skill Alexa possono essere installate vocalmente («Alexa, installa la skill de «L’Eco di Bergamo») oppure dall’app per smartphone. Per accedere alla pagina da desktop basta cliccare sulla prima icona accanto alla testata sulla home page del sito de «L’Eco», www.ecodibergamo.it .

© RIPRODUZIONE RISERVATA