Loreto, rilancio del Centro Tennis: sarà il Cus dell’Università in città

Loreto, rilancio del Centro Tennis: sarà il Cus dell’Università in città

Accordo con il Comune: l’impianto sportivo verrà utilizzato (per 25 anni) dall’Ateneo. Investimento di 940 mila euro. Morzenti Pellegrini e Poli: «Un campus diffuso sul territorio»

Il Centro Tennis Loreto potrebbe presto avere una nuova funzione e gestione: arriva infatti la disponibilità dell’Università a renderlo parte integrante del proprio Centro universitario sportivo (Cus). Archiviata da tempo l’ipotesi della Montelungo e destinato anche per il 2022 il Cus di Dalmine ad hub vaccinale, ecco quindi trovata la terza via. La decisione è stata presa nel Consiglio di amministrazione dell’ateneo di venerdì, ma il lavoro che ha condotto a questo risultato è stato complesso, in una partnership col Comune, per un progetto aperto non solo agli studenti ma a tutta la città. «Il progetto – sottolinea il rettore Remo Morzenti Pellegrini – rientra in un disegno ambizioso di “campus” diffuso sul territorio, come accade in altre città europee, che si è reso necessario, per via del numero crescente delle richieste di iscrizione al nostro Ateneo anche da fuori regione e dall’estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA