Malore durante la battuta di caccia Muore pensionato di Sarnico
Arcangelo Giudici

Malore durante la battuta di caccia
Muore pensionato di Sarnico

Arcangelo Giudici, 78 anni, era uscito con due amici. Sono stati loro a trovarlo privo di vita nel bosco.

Era uscito per una battuta di caccia, con alcuni amici. Un malore non gli ha lasciato scampo. Una mattinata tragica quella di ieri per Arcangelo Giudici, 78 anni di Sarnico, residente in via Predore. Era in montagna, nei boschi, per la caccia alla lepre e per lui, purtroppo, nonostante il soccorso sanitario, non c’è stato nulla da fare.

L’uomo in compagnia di due amici cacciatori, di Foresto Sparso e Adrara San Martino, attorno alle 7 era giunto nel centro collinare del Basso lago poco distante da Sarnico per una battuta di gruppo alla selvaggina, in particolare alla lepre, in località Dosso Dell’Era, in una zona ripida e boschiva non lontano alla strada comunale che collega Foresto Sparso a Collepiano ed Adrara San Martino, che i tre cercatori conoscevano bene. Giunti nel bosco, i tre si erano divisi le zone di sorveglianza rimanendo però in contatto attraverso le radiotrasmittenti. Un «modus operandi» consolidato per i tre amici, appassionati ed esperti cacciatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA