«Moderato e civico, aperto al dialogo» Fabio Ferla, il candidato alla Provincia
La sede della Provincia

«Moderato e civico, aperto al dialogo»
Fabio Ferla, il candidato alla Provincia

Il sindaco di Calvenzano, candidato alla Provincia alla ricerca di un consenso ampio dal centrodestra al centrosinistra. «I partiti sono andati oltre i confini, ascolterò tutti gli amministratori».

Il senso delle istituzioni è di famiglia. Nonno sindaco, mamma insegnante per 40 anni. Tutti ben piantati a Calvenzano. Lui non poteva essere da meno, così, dopo un anno di reggenza, nel 2016 è stato eletto primo cittadino con un consenso bulgaro del 71%. Ora Fabio Ferla, classe 1980, una laurea in Lettere e Filosofia, da 13 anni in Ubi Banca, è candidato alla presidenza della Provincia (si vota il 31 ottobre) anche se non ha ancora sciolto la riserva, «cercando un consenso ampio che va dal centrodestra al centrosinistra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA