Morto a 19 anni dopo 15 mesi di lotta Grumello del Piano piange Andrea
Andrea Fravola

Morto a 19 anni dopo 15 mesi di lotta
Grumello del Piano piange Andrea

Andrea Fravola aveva un osteosarcoma, era stato operato a Milano: lascia nel dolore i genitori e i tanti amici.

La terribile diagnosi era arrivata 15 mesi fa, dopo continui dolori a una spalla: osteosarcoma. Un tumore aggressivo contro cui Andrea Fravola ha lottato fino a mercoledì 1° luglio, quando si è spento a soli 19 anni.

Studente di meccanica al Cfp di Curno, viveva in via Grumello, in città, con i genitori Ruggero ed Erica e la sorella maggiore Nicole di 26 anni. A causa della malattia aveva dovuto abbandonare la scuola e iniziare il suo calvario tra ospedali e chemioterapie : «Era stato operato a Milano – spiega la zia paterna Rosy Anastasi – dove sono specializzati a trattare questo genere di tumore. L’intervento era andato bene, la speranza che si salvasse non ci ha mai abbandonato ma sapevamo che le possibilità non erano a nostro favore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA