Silvia, Pasqua in Rianimazione  Il vicesindaco (infermiera) in corsia

Silvia, Pasqua in Rianimazione
Il vicesindaco (infermiera) in corsia

Eroi in corsia Silvia Marzoli, in Consiglio a Paratico, ha ripreso il lavoro che aveva lasciato anni fa: infermiera. «Do il cambio ai miei ex colleghi».

Gli occhi di Silvia bucano la visiera. Sono verdi da sguazzarci dentro e sono, probabilmente, l’ unica cosa bella che i pazienti ricoverati in Rianimazione hanno potuto vedere nel giorno di Pasqua. Silvia Marzoli, classe 1987, vicesindaco di Paratico, riva bresciana del lago, diocesi bergamasca.

Lei che da tre anni aveva abbandonato la vita di infermiera per lavorare nella multinazionale InterSystem, che si occupa, fra le altre cose, di digitalizzazione di servizi sanitari. E che quando l’ emergenza è dilagata, ai primi di marzo, è tornata in corsia, con l’ ok della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA