Ruba le stesse cose tre giorni dopo Arrestato, stavolta finisce in cella

Ruba le stesse cose tre giorni dopo
Arrestato, stavolta finisce in cella

Non solo lo stesso obiettivo, e cioè il supermercato IperCoop di Treviglio, in via Monte Grappa, ma perfino un bottino pressoché identico con analoghe modalità.

È stato questo, martedì 10 settembre, far finire prima in manette e poi in carcere R. K., marocchino di 24 anni. La vicenda prende avvio sabato scorso, quando attraverso le telecamere di videosorveglianza interna è stato notato entrare nel negozio, rubare uno zaino, quindi piastre per capelli e generi alimentari per poco più di 200 euro, nascondendo tutto nello zaino, privato della placca antitaccheggio. All’uscita era stato ovviamente fermato e arrestato poi dagli agenti del Commissariato di Treviglio. Contro di lui era stato poi disposto in direttissima il divieto di dimora nella Bergamasca, con rinvio del processo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA