Rubano due casseforti a Stezzano Ladri beffati: dentro c’erano pochi euro

Rubano due casseforti a Stezzano
Ladri beffati: dentro c’erano pochi euro

Nella notte fra sabato e domenica raid nella sede bergamasca della Sda, società specializzata in consegne.

Dal punto di vista tecnico, decisamente più abili. Ma il risultato è pari a quello dei Soliti Ignoti di monicelliana memoria, film in cui Vittorio Gassman e complici s’erano dovuti consolare con un piatto di pasta e ceci consumato sul posto dopo aver abbattuto la parete di un appartamento ed essersi ritrovati nella cucina e non nella stanza del tesoro come speravano.

Ai ladri entrati in azione la notte tra il 15 e il 16 agosto nella sede bergamasca della società di consegne Sda Express Courier in via del Tricolore a Stezzano, il raid non ha detto bene. All’una di notte sono riusciti a penetrare nell’edificio forzando un portone e a raggiungere gli uffici. Qui hanno puntato alla cassaforte, lavorando per sradicarla dal muro. Un gioco da ragazzi è invece stato impossessarsi di una seconda cassaforte - più piccola e non murata -, che i malviventi hanno portato con sé prima che arrivassero le guardie giurate di Mondialpol. Sono state queste ultime ad accorgersi della porta forzata e a prendere atto che dal muro mancava la cassaforte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA