Scontro fra auto e moto in via Martinella, sbalzati padre e figlio di 15 anni: grave il ragazzo
Lo scooter (Foto by Bedolis)

Scontro fra auto e moto in via Martinella, sbalzati padre e figlio di 15 anni: grave il ragazzo

Bergamo, l’incidente alle 17,30 di venerdì 9 aprile: i due feriti, di Seriate, portati dal 118 al Papa Giovanni. Illeso il conducente della vettura.

Attimi di paura venerdì pomeriggio in via Martinella a Bergamo per uno scontro tra un’auto e una moto. Ad avere la peggio sono stati il conducente della moto, un uomo di 45 anni, e il passeggero, suo figlio di 15 anni: entrambi sono stati trasportati all’ospedale Papa Giovanni XXIII. Il figlio ha riportato ferite più gravi. Illeso, invece, il conducente dell’automobile. Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 17,30 una Opel Corsa grigia, guidata da un uomo di 73 anni residente a Ranica, proveniva da via Correnti e procedeva lungo via Martinella in direzione di via Corridoni quando, giunta all’altezza della negozio di forniture idrauliche «Cambielli Edilfriuli», stava svoltando a sinistra per accedere a un passo carrabile e si è scontrata con il motociclo che seguiva la vettura, un Aprilia Sportcity di cilindrata 125, sul quale c’erano l’uomo di 45 anni, residente a Seriate, con il figlio di 15 anni. Un impatto violento che ha visto la moto scontrarsi frontalmente contro la parte laterale sinistra della vettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA