Sebino, nel cuore della terra - Foto Una via «navigabile» tra lago e monti
L’esplorazione nel complesso di grotte tra il Sebino e la Val Cavallina (Foto by Vittorio Crobu)

Sebino, nel cuore della terra - Foto
Una via «navigabile» tra lago e monti

Gli speleologi di «Progetto Sebino» sono andati con un’imbarcazione a oltre 400 metri di profondità. Le immagini diventeranno un documentario televisivo. Guarda foto e video.

In un mondo nuovo, degli uomini avanzano su un canotto, con luci montate sui caschi. L’acqua è cristallina, le pareti di roccia calcarea formano una spaccatura alta decine metri e profonda, in certi punti, altrettanto. Lo sciabordio dei remi rompe una pace di milioni d’anni. Probabilmente nessuno, prima del gruppo di spedizione di «100 kilometri di abissi», il progetto di ricerca speleologica finanziato da Uniacque e condotto dall’associazione «Progetto Sebino», aveva mai documentato questo scenario sotterraneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA