Si tuffa nella piscina di un metro Picchia la testa sul fondo: è grave
Un tuffo in piscina (Foto by Archivio)

Si tuffa nella piscina di un metro
Picchia la testa sul fondo: è grave

Il ferito è un 41enne marocchino residente a Castelli Calepio: si trovava sullo scivolo per bambini.

Caduto dalla piattaforma di uno scivolo per bambini, ha battuto la testa sul fondale della piscina: è successo ieri pomeriggio alle piscine comunali Aquaclub di Grumello del Monte. Il ferito è un 41enne marocchino residente a Castelli Calepio, che è stato intubato e trasportato d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Non era cosciente, le sue condizioni sono gravi.

L’incidente è accaduto intorno alle 17,30. Inizialmente si pensava che si trattasse di un malore, ma dopo gli accertamenti dei carabinieri di Grumello, è stato verificato che il 41enne non era in arresto cardiaco. Aveva perso coscienza a causa del violento ematoma riportato alla testa e non per un infarto, come in un primo momento si era presupposto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA