Strappata alla vita dalla meningite Il dolore di Villongo per Veronica
Veronica Cadei, studentessa universitaria di Villongo, stroncata dalla meningite

Strappata alla vita dalla meningite
Il dolore di Villongo per Veronica

Il dramma in poche ore per la studentessa 19enne. «Era un tesoro, gentile ed educata. Siamo disorientati».

Se ne è andata nel giro di poche ore, strappata ai suoi sogni e ai suoi cari da una inesorabile forma di meningite. Si è spenta così Veronica Cadei, studentessa universitaria 19 enne di Villongo. La giovane aveva avvertito un forte stato febbrile nel pomeriggio di lunedì 2 dicembre mentre era in Università alla Cattolica di Brescia, dove frequentava il primo anno di Scienze matematiche fisiche e naturali. Quindi un amico di studi l’ha accompagnata al Pronto soccorso dell’ospedale bresciano, dove effettuati accertamenti clinici, Veronica è stata trattenuta in osservazione. I sintomi sembravano lievi, la 19enne era presente e cosciente senza bisogno dell’assistenza notturna di un famigliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA