Ztl, nove multe su 10 ai non residenti Ma il 40% dei sanzionati non paga
Il varco della Ztl in viale Vittorio Emanuele attivo nei festivi

Ztl, nove multe su 10 ai non residenti
Ma il 40% dei sanzionati non paga

Circa 300 al giorno le auto immortalate senza permesso nelle zone a traffico limitato. Molte straniere, in arrivo dalla Germania. Le raccomandate costano 370 mila euro.

Occhio elettronico vede, portafoglio duole. Tra cinque minuti a partire da adesso una delle telecamere che vigilano sulle zone a traffico limitato di Bergamo scatterà una fotografia che si trasformerà presto in multa. Sono poco più di 300 al giorno le sanzioni che vengono accertate dai varchi elettronici in Città Alta e città bassa. Nel 2018 hanno superato di poco la soglia di 112 mila, in aumento nonostante l’accensione delle ultime telecamere, in viale Vittorio Emanuele e Largo Belotti, risalgano ormai a qualche anno fa. Ora per la prima volta è possibile scoprire chi sono gli «improvvidi» bersagli che transitano sotto l’occhio infallibile nonostante le chiare insegne luminose che vietano l’accesso 24 ore su 24 nel caso della cerchia ristretta di Città Alta oppure a orari alterni nei week end.


© RIPRODUZIONE RISERVATA