Bollette, rincarano luce e gas: aumenti del 9,9% e 15,3%

Estate salata per le tasche degli italiani. All’indomani dei prezzi record raggiunti dalla benzina, arriva la stangata per le bollette di luce e gas.

Bollette, rincarano luce e gas: aumenti del 9,9% e 15,3%

Era attesa e c’è stata, ma è un po’ più contenuta rispetto alle previsioni grazie all’intervento d’urgenza del governo con un fondo da un miliardo di euro contenuto nel Decreto lavoro e imprese sul blocco dei licenziamenti. L’incremento definitivo, ha comunicato l’Arera (l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente) nel consueto aggiornamento trimestrale, è del 9,9% per l’elettricità e del 15,3% per il gas nel terzo trimestre 2021 per la famiglia tipo (quella che ha consumi medi di energia elettrica di 2.700 kWh all’anno e una potenza impegnata di 3 kW e per il gas consumi di 1.400 metri cubi annui) in tutela. Colpa soprattutto della crescita delle quotazioni delle principali materie prime energetiche e dei prezzi dei permessi di emissione di CO2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA