Da progettisti a cuochi e camerieri Gli imprenditori cercano lavoratori

Da progettisti a cuochi e camerieri
Gli imprenditori cercano lavoratori

Ingegneri, progettisti, cuochi, camerieri e operai. I nuovi posti di lavoro ci sono, ma mancano le persone da assumere. E i motivi sono, in parte la mancanza di candidati, in parte il fatto che a presentarsi sono persone non abbastanza qualificate.

Un quadro che sta creando non poche difficoltà agli imprenditori, in particolar modo nel Nord Est. La situazione emerge da un’elaborazione effettuata dall’Ufficio studi della Cgia, secondo la quale manca all’appello addirittura il 32,8% delle assunzioni previste.

Su poco meno di 500 mila assunzioni previste a gennaio, il 32,8% degli imprenditori intervistati, evidenzia l’elaborazione condotta sui risultati di un’indagine Unioncamere-Anpal, ha segnalato che probabilmente troverà molte difficoltà a «coprire» questi posti di lavoro (poco più di 151.300), il 15,7% a causa della mancanza di candidati e il 13,8% per la scarsa preparazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA