È «made in Bergamo» il chatbot che parla con Alexa e Google Home
Alessandro La Ciura

È «made in Bergamo» il chatbot
che parla con Alexa e Google Home

Prenotare una crociera, vedere quali voli sono disponibili il giorno dopo per la meta dei sogni, aggiungere un bagaglio a quelli prenotati, risolvere un problema con l’assicurazione, senza accendere il computer, ma semplicemente parlando agli assistenti vocali di Google e Amazon.

Da oggi tutte azioni possibili, grazie al chatbot integrato messo a punto dalla bergamasca LiveHelp, la piattaforma di digital engagement (coinvolgimento digitale, ndr) sviluppata dalla «Sostanza» di Gorle. LiveHelp oggi gestisce circa 150 mila contatti al mese ed è stata scelta da oltre 200 brand nazionali ed internazionali, tra cui Airitaly, Costa Crociere, Zurich, Allianz, Bmw, Mini, Imetec e Leroy Merlin.


© RIPRODUZIONE RISERVATA