Rapina e furto a Stezzano, individuati dai Carabinieri i tre presunti responsabili

I Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre persone, tutti originarie della provincia di Bergamo, accusate di rapina e furto aggravato in concorso.

Rapina e furto a Stezzano, individuati dai Carabinieri i tre presunti responsabili

Il primo episodio risale allo scorso settembre, quando un soggetto - con il volto coperto e armato di coltello - ha rapinato una tabaccheria nel centro di Stezzano, portando via l’incasso di circa 1.200 euro. Le indagini, condotte dai militari della Sezione Operativa di Bergamo, hanno poi consentito di individuare l’autore, un 24enne residente a Cavernago. Secondo quanto ricostruito, era stato aiutato da un 23enne residente a Stezzano che aveva fatto da «palo» all’autore materiale della rapina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA