Appena nata salvata da un tumore
Operata a Bergamo, ora Chiara sta bene

Asst Papa Giovanni. Aveva una formazione al fegato di 20 centimetri che schiacciava cuore e polmoni Cheli, Chirurgia pediatrica: «Effettuato un drenaggio».

Appena nata salvata da un tumore     Operata a Bergamo, ora Chiara sta bene

Appena venuta al mondo, il 28 dicembre 2020, non ha neppure potuto sentire il contatto con la pelle, le mani, il cuore della sua mamma: la piccola Chiara aveva un tumore al fegato di ben 20 centimetri, che le impediva di respirare, aveva spostato il suo cuoricino che faticava a battere, schiacciato i reni e l’intestino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA