Bergamo posticipa l’accensione del riscaldamento al 29 ottobre

La decisione. L’ordinanza del Comune posticipa dal 22 al 29 ottobre l’accensione di tutti gli impianti di riscaldamento.

Bergamo posticipa l’accensione del riscaldamento al 29 ottobre

Temperature quasi estive in questi giorni in città, con massime previste intorno anche a 24° e 25°. Per questo motivo, sulla scia di quanto sta avvenendo anche in altri Comuni lombardi, come Milano e Brescia, il Comune di Bergamo posticipa in tutta la città l’avvio della stagione termica – quella nella quale è possibile accendere impianti di riscaldamento, per essere più chiari – di un’altra settimana, fino, cioè, al prossimo 29 ottobre .

© RIPRODUZIONE RISERVATA