Carenza di medici di base, Ats ne cerca 77: «Bergamo diventi un polo di attrazione»

L’obiettivo è coprire gli ambiti carenti: il bando fino al 9 luglio, è aperto anche ai camici bianchi di altri territori. Giupponi: «Ricerca capillare, già contattati i dottori arrivati nella Bergamasca durante la prima ondata di Covid».

Carenza di medici di base, Ats ne cerca 77: «Bergamo diventi un polo di attrazione»

Sono le sentinelle della salute. Ma per presidiare la medicina del territorio occorrono nuovi medici di base. La speranza di una possibile svolta, per la Bergamasca, è custodita nel bando aperto dall’Ats sino al 9 luglio per i 77 «ambiti territoriali carenti di assistenza primaria», in sostanza per coprire i posti vacanti tra i camici bianchi della medicina generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA