Covid e influenza, il rischio è doppio. Mantovani:«Serve proteggere subito i soggetti fragili»

L’intervista. Il presidente Fondazione Humanitas per la ricerca: «Si eviti di ritrovarsi in casa due nemici, ne basta uno».

Covid e influenza, il rischio è doppio. Mantovani:«Serve proteggere subito i soggetti fragili»
Sono ancora molti i soggetti fragili che non si sono sottoposti alla terza o quarta dose di vaccino anti Covid

«Ho diverse preoccupazioni, in questo momento: lo dico subito, è necessario evitare di ritrovarci con due nemici in casa. Meglio averne uno solo». Uno dei nemici è il Covid, l’altro è l’influenza che con la stagione autunnale in questo 2022 potrebbe costituire un grave problema: Alberto Mantovani, immunologo, professore emerito di Patologia generale in Humanitas University e presidente di Fondazione Humanitas per la ricerca, a margine dell’evento «Il valore della ricerca clinica per il futuro del Paese. Il contributo dell’ecosistema lombardo» che si è tenuto venerdì 11 novembre all’Auditorium Parenzan a Bergamo, accetta di fare il punto della situazione, a ormai quasi tre anni dallo scoppio della pandemia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA