Farmacie, presidi locali strategici
«Ora pronti anche per i vaccini»

Il presidente dell’Ordine: siamo disponibili a collaborare al piano vaccinale. L’assessore Messina: «Senza la loro mobilitazione non avremmo avuto l’ossigeno».

Farmacie, presidi locali strategici «Ora pronti anche per i vaccini»
Una farmacia
(Foto di Archivio)

Le farmacie, luogo di ascolto e anello di congiunzione con il volontariato e i servizi sociali. La pandemia ha prodotto anche questo: la farmacia è diventata sempre più un presidio sanitario e sociale, che per vari mesi ha colmato le carenze di un sistema sanitario regionale polarizzato sulla competizione tra strutture pubbliche e private e poco attento alla medicina territoriale, e che necessita pertanto di un’adeguata riforma. Sono questi gli spunti salienti emersi dal convegno web «Le farmacie e il volontariato in aiuto alla persona», promosso ieri dal Pd di Bergamo in collaborazione con il «Tavolo Cultura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA