«Genetica e Covid, un legame esiste
ma non è la sola cosa da scoprire»

di Alberto Ceresoli
Il prof. Alberto Mantovani, direttore scientifico di Humanitas, uno degli scienziati italiani più influenti al mondo, analizza lo stato dell’arte su quanto sappiamo del coronavirus. Cosa aspettarsi? «Penso alla grande Atalanta: abbiamo finito solamente il primo tempo».

«Genetica e Covid, un legame esiste ma non è la sola cosa da scoprire»

Lo sappiamo curare ogni giorno sempre meglio, ma non lo conosciamo ancora bene, e solo da poche settimane intuiamo che una componente genetica in tutta la drammatica epidemia del Covid-19 esiste, anche se il «come» e il «perchè» sono ancora da scoprire. Il prof. Alberto Mantovani - patologo e immunologo, direttore scientifico di Humanitas e professore emerito in Humanitas University, uno degli scienziati italiani più influenti nel mondo - traccia una quadro preciso di come stanno le cose a nove mesi dallo scoppio della pandemia da coronavirus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA