Maturità «leggerina», boom di cento. Alta la media degli studenti eccellenti: 12,51%

In numero superiore al passato anche le lodi. Pesa la nuova modalità d’esame: niente scritti e una sola prova orale incentrata sull’elaborato fatto a casa.

Maturità «leggerina», boom di cento. Alta la media degli studenti eccellenti: 12,51%

I voti scritti nero su bianco sul diploma di Maturità non mentono: l’Esame di Stato 2020/21 ha regalato, anche nelle scuole orobiche, una pioggia di valutazioni eccellenti. Secondo i primi dati raccolti da L’Eco di Bergamo, anche negli istituti bergamaschi, e in particolare nei licei, sono state tante le lodi assegnate agli studenti, e moltissimi i 100. Valutazioni che confermano la sensazione che i ragazzi e le ragazze avevano avuto subito, a ridosso dell’esame: uno studente su due aveva immediatamente dichiarato che la prova orale fosse stata più semplice del previsto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Documenti allegati
Eco di Bergamo