Superbonus in salita: lavori avviati solo dal 30% dei richiedenti

La situazione Dato 100 il numero delle persone che hanno avviato l’iter per accedere al Superbonus 110%, solo 30 hanno potuto far partire i lavori, mentre gli altri sono ancora in attesa.

Superbonus in salita: lavori avviati solo dal 30% dei richiedenti
Solo il 30% di chi ha richiesto il Superbonus ha già avviato i lavori

Tra difficoltà burocratiche, aumento spropositato dei materiali di costruzione, incertezze sulla disponibilità delle banche, o degli istituti autorizzati, ad assorbire il credito, il Superbonus al momento presenta più ombre che luci: «Ci sono due ordini di criticità – spiega Luca Belotti, commercialista e collaboratore per l’area fiscale di ValoreCasa&Terreni –. La prima riguarda tutta la normativa relativa alla parte burocratica, necessaria da espletare prima di iniziare i lavori. Normativa in continua evoluzione che spinge molti ad aspettare che il governo dia delle indicazioni valide una volta per tutte . La seconda criticità, una volta che tutte le carte sono in regola, riguarda invece l’avvio stesso dei lavori ».

© RIPRODUZIONE RISERVATA