Tumore al seno: «Sorrisi in rosa»
La prevenzione tra scatti e storie

Sono in tutto sedici, da tutta Italia, le donne protagoniste della quarta edizione di «Sorrisi in rosa», il progetto di prevenzione senologica nato da un’idea dei senologi di Humanitas.

Tumore al seno: «Sorrisi in rosa»     La prevenzione tra scatti e storie
La presentazione della campagna di sensibilizzazione «Sorrisi in rosa» per la prevenzione del tumore al seno

Paola è un’insegnante di italiano e storia in un istituto tecnico di Bergamo, ha gli occhi chiari e la voce rassicurante e ama trovare la felicità nelle piccole cose, come le passeggiate a contatto con la natura, i viaggi in camper e le serate in famiglia con il marito e i suoi tre figli. Paola, soprattutto, è un «sorriso in rosa», una delle donne che hanno scelto di testimoniare con il proprio volto e la propria storia la loro battaglia contro il tumore al seno. Sono in tutto sedici, da tutta Italia, le donne protagoniste della quarta edizione di «Sorrisi in rosa», il progetto di prevenzione senologica nato da un’idea dei senologi di Humanitas in collaborazione con la fotografa Luisa Morniroli e la scrittrice Cristina Barberis Negra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA