Campana da ritrovare: l’amico sale sul Coca

Portata via dal forte vento alla croce di vetta del Pizzo Coca: l’appello di Alex Bombardieri per ritrovarla attraverso i social. La scalata di Aurelio Pezzera per scovare il ricordo dell’amico.

Campana da ritrovare: l’amico sale sul Coca
Aurelio Pezzera con la campana

La potenza dei social ma sicuramente, ancor più, l’amicizia tra due persone che hanno condiviso molte esperienze sulle nostre montagne. Domenica sera Alex Bombardieri scriveva sulla sua pagina Facebook di essere venuto a conoscenza che la campana posta sulla croce di vetta del Pizzo Coca era stata «strappata» dalla forza del vento; il dispiacere è stato enorme proprio perché fu lui che, nel 2011 con altri amici, decise di posarla in ricordo degli amici Angelo ed Adriano. La sua richiesta social di riappropriarsene, in attesa di sostituirla con una più solida, era rivolta a chi sarebbe salito nei prossimi giorni .

© RIPRODUZIONE RISERVATA